Partimi S/S 2013


Ok, mi rendo assolutamente conto che non è questo il giorno più adatto per presentare una collezione Spring/Summer. Fuori piove (leggi: diluvia), i riscaldamenti sono accesi e il camino già scoppietta per la legna secca lasciata in pasto al Sole dell’estate passata. Insomma il mare, le t-shirt, il caldo, i granelli di sabbia tra i capelli, le passeggiate in riva al mare (si, permettetemi questo momento di romanticismo isterico), le ferie e tutti gli stereotipi degni di un’estate come si deve, sembrano davvero lontanissimi.
Ma è arrivato il momento per voi fashion victim (e non), di dare un’occhio a quelli che saranno i trend della prossima stagione.
Partimi, nato nel 2009, è l’eco-brand londinese di Eleanor Dorrien-Smith (laurea in moda e stampe alla Central Saint Martins) che prende il nome dal punto di “partenza” che accompagna tutte le cose e che aiuta la designer a concentrarsi sulle ragioni che l’hanno spinta a creare il brand.
Osservare la collezione S/S 2013 di Partimi è un po’ come sfogliare National Geographic o una rivista fotografica degna di tale nome. Un viaggio nei paesaggi dell’anima, quelli più intimi e romantici, esclusi ai più e percepibili solo dall’occhio attento, dove i colori assumono le tonalità che i nostri ricordi tendono a dare. Un inno alla città natale della mamma di Eleanor dunque, a quel golfo scintillante, all’architettura degli anni 60 e ai i pellicani.
Le stampe si fondono con le forme morbide dei tessuti organici. Quest’ultimi, ricercati fino all’estremo, per soddisfare quei requisiti di sostenibilità che tanto sono a cuore al Centre for Sustainable Fashion  e poco al resto del mondo.
Eleanor Dorrien-Smith,
anche in questa collezione si dimostra capace di tirar fuori un design innovativo tenendo presente il fattore “ambiente” e sfruttando materiali sostenibili e biologici.

 


Alessandro Rossi

Alessandro Rossi, fondatore di organiconcrete e pseudo studente di Ingegneria Edile-Architettura presso "La Sapienza" di Roma. Ossessionato dai buchi temporali, dall'eta adolescenziale, dal trascorrere del tempo, dai rapporti umani e dall'arte. Irrimediabilmente fesso.


RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *