READING

Sunday cooking: Torta di riso e amaretti

Sunday cooking: Torta di riso e amaretti


Torta di riso e amaretti
Per una tortiera Ø 24 cm
  • 160 gr di riso originario
  • 130 gr di zucchero semolato
  • 50 gr di amaretti secchi
  • 50 gr di mandorle sgusciate
  • 3 uova intere
  • 1 litro di latte fresco
  • 1 pizzico di fior di sale
  • zucchero a velo
Procedimento
Versare il latte in una casseruola dai bordi alti e portarlo a bollore.
Al bollore salare, versare il riso e lo zucchero semolato.
Far cuocere finchè il riso non avrà assorbito completamente il latte mescolando spesso, soprattutto verso fine cottura.
Nel frattempo sbriciolare gli amaretti.
Trasferire il riso in un largo piatto e allargarlo per farlo raffreddare completamente.
Preriscaldare il forno a 180°. Imburrare una tortiera con cerniera apribile.
Unire gli amaretti sbriciolati e le mandorle al riso ormai freddo.
Sgusciare un uovo per volta, separare le chiare dai tuorli e unire un tuorlo per volto al composto a base di riso non unendone un altro se il precedente non è stato assorbito.
Montare a neve ben ferma gli albumi. Con una spatola(per me Tescoma) unirli con delicatezza al composto a base di uova e con movimenti dal basso verso l’alto per non smontarli.
Versare il composto nella tortiera e far cuocere in forno caldo per 35 minuti.
Sfornare e far raffreddare su una gratella per dolci.
Cospargere di zucchero a velo e servire.


Sara Milletti

Sara Milletti, conosciuta nel mio blog "L'appetito vien leggendo" come sarettam. 26 anni ormai compiuti, un lavoro fisso e una, anzi due passioni con le quali ricaricarsi dopo le ore trascorse in ufficio. Da quasi due anni la mia cucina e la reflex sono i miei compagni più fedeli ed affezionati.


RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *