La donna guerriera di Dora Abodi


Ho scoperto questo marchio girando per caso sul web e ne sono rimasta affascinata! Dora Abodi nasce in Ungheria da una famiglia di artisti e da subito mostra di avere un grande interesse per la moda, iniziando a disegnare outfits nello studio del nonno. Dopo essersi laureata con lode all’Accademia Internazionale francese di arte  e moda, ha fondato nel 2009 il brand che porta il suo nome. La visione strong che Dora ha della moda fa si che le sue creazioni trasmettano potere e un’eleganza senza tempo: dettagli barocchi, stampe digitali e tagli perfetti, tutti sinonimi di abiti dal tocco sofisticato.

La collezione F/W 2013-2014  ci catapulta in un mondo di guerriere: tessuti damascati che richiamano i riti cristiani, forme geometriche spigolose e abiti caratterizzati da inserti in pelle, leitmotiv dell’intera collezione. Gli accessori giocano un ruolo fondamentale, dagli alti stivali metallizzati a lunghi guanti, dalle borse gioiello alla pochette con gli unicorni. Una combo di tradizione e innovazione, un incontro tra sacro e profano che hanno però un denominatore comune: la grinta.


Eleonora Ieva

Fiorentina trapiantata prima a Milano e poi catapultata in Riviera, con la passione per la moda, l’arte e il Bloody Mary. Sono in continuo updating, soprattutto per quanto riguarda le novità in fatto di stile.


RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *