READING

Private Moon: la Luna di Leonid Tishkov

Private Moon: la Luna di Leonid Tishkov


Leonid Tishkov è uno di quegli artisti romantici che in giro si vedono poco. Che poi da un artista russo non te lo aspetti, per via dei soliti preconcetti occidentali secondo i quali i russi sono sentimentalmente freddi e glaciali.
Aggettivo “romantico” attribuitogli per via di quello che forse è da sempre uno dei simboli principi del romanticismo mondiale: la Luna.
Così Leonid finisce per costruire una mezzaluna luminosa e innamorarsene a tal punto da portarla sempre con se, in ogni posto, in ogni viaggio, in ogni dove.
La mezzaluna luminosa, alta circa 2mt. è stata costruita dall’artista, nel 2005 in occasione di un festival di arte contemporanea. Dopo averla messa sul terrazzo del suo studio di Londra e dopo essersi accorto del fascino che la stessa esercitava su tutti i passanti, decide di portarla in viaggio con se. Con l’aiuto del fotografo Boris Bendikov nasce PRIVATE MOON un progetto in continua espansione, grazie all’aiuto di altri fotografi (succedutisi negli anni) e all’ingengo dell’artista stesso. In un recentissimo viaggio infatti Leonid Tishkov ha realizzato anche una Luna piena che ha contribuito ancor di più a rendere affascinanti i luoghi e le atmosfere fotografate.
Immagini cariche di sentimenti nostalgici, a tratti intrinse di magia, immagini che raccontano una storia lunga una vita e paradossalmente testimoniano la presenza dell’uomo sulla terra.
In definitiva Private Moon è la storia di un artista che conquista la luna e decide di portarla sempre con lui. Private Moon è la storia di un poema visivo: Romantico, magico e misterioso. Così come solo la Luna sa essere.


Alessandro Rossi

Alessandro Rossi, fondatore di organiconcrete e pseudo studente di Ingegneria Edile-Architettura presso "La Sapienza" di Roma. Ossessionato dai buchi temporali, dall'eta adolescenziale, dal trascorrere del tempo, dai rapporti umani e dall'arte. Irrimediabilmente fesso.


RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *